canale di via Firenze

La sinergia di intenti tra l’Amministrazione Comunale e il Comitato del Quartiere Romiti ha prodotto ancora una volta ottimi risultati in termini di garanzia e sicurezza per i residenti della zona. Dopo il proficuo incontro dei giorni scorsi tra il Comune di Forlì, il Quartiere Romiti e Idroromagna, ente che ha in gestione il canale di via Firenze, è con una nota d’orgoglio e grande soddisfazione che rendiamo noto che le principali problematiche connesse al canale cosiddetto di Schiavonia sono state risolte, mentre altre sono in via di risoluzione.

La messa in sicurezza del territorio è uno dei pilastri fondamentali dell’attività di questo Comitato di quartiere Romiti, e costituisce una delle priorità di mandato per l’attuale Amministrazione comunale per un sano e corretto vivere sociale. Gli interventi concordati e realizzati da Idroromagna hanno interessato le potature degli alberi, gli sfalci del verde pubblico, il rinforzo degli argini in varie zone del canale, il conferimento in discarica dei rifiuti accumulatisi nello sgrigliatore di via dei Mulini e la sistemazione dell’alveo del canale.

La ditta Idroromagna ha risolto anche altre situazioni di degrado segnalate dai residenti; in particolare la potatura e messa in sicurezza di un albero pericolante adiacente abitazione civico 191 di via Firenze, la potatura di rami secchi e pericolosi al civico 179 di via Firenze, l’intervento di pulizia sponde canale di via Firenze e la pulizia di circa metri 50 di parte del canale che passa all’interno di via dei Liberti al civico 15/21 che creava non pochi problemi alle abitazioni adiacenti.

Questi interventi, volti a garantire la tutela e la sicurezza del quartiere, sono stati eseguiti nell’arco di qualche settimana e rappresentano la piena condivisione d’intenti, nella gestione della cosa pubblica, tra il Comune di Forlì e il Comitato dei Romiti. Ma non solo; è importante sottolineare la preziosa forma di collaborazione con la ditta Idroromagna, dimostratasi sempre disponibile a soddisfare le esigenze dei residenti e risolvere le problematiche del territorio. Come Quartiere Romiti ci teniamo infine a ringraziare, oltre alla ditta Idroromagna, l’Amministrazione comunale nella figura dell’Assessore al verde pubblico, Giuseppe Petetta, sempre pronto ad immedesimarsi nelle problematiche del territorio e a studiare strategie e metodi risolverle. Solo con il contributo e la partecipazione di tutte le forze in campo si possono affrontare e risolvere le difficoltà legate alla gestione di un quartiere.