Nuoto e sincro: pioggia di successi per Rari Nantes Romagna

0

Terza e ultima prova di qualifiche, il 13 febbraio nella piscina comunale di Forlì, ai campionati regionali di categoria FIN. Spiccano i risultati di Caterina Sirri (classe 2007) nei 100 misti categoria Junior che, al suo primo anno da agonista, conclude con l’ottimo tempo di 1’09″1; Andrea Urbini (classe 2008) poi, nei 200 dorso, categoria Ragazzi, anche lui al suo primo anno da agonista, conclude con il tempo di 2’25″3. Ora si attendono le classifiche stilate dalla FIN con i finalisti ammessi, che si sfideranno per i titoli regionali a marzo, presso la piscina di Riccione. Seppur con la squadra non al completo a causa del Covid, continua il massiccio lavoro degli allenatori in vista delle finali.

Nuoto sincronizzato

Nella stessa giornata grandi successi anche per il Nuoto Sincronizzato, a Parma, dove si è svolta la prima gara regionale di Sincro Propaganda. Nella prima gara di esercizi obbligatori della categoria Esordienti B (11-12 anni), si è classificata prima Ginevra Orsini (classe 2013), che ha superato tutte le concorrenti nate nel 2012. Secondo classificata invece Azzurra Verdecchia (classe 2012) e quarta classificata Nicole Nanni (classe 2012).
A seguire, nella gara di esercizi liberi della categoria Ragazze (13-14-15 anni), conquista il secondo posto nel “Solo” Giovannini Alice. Ottengono invece il primo posto nel DUO sempre la Giovannini, con Savoia Sofia, mentre Domeniconi Anna con Barbieri Camilla si piazzano ottave.
Nella categoria Junior (16-17-18 anni), primo posto per Agaliu Emma nel SOLO e primo posto anche nel DUO per Scarpellini Agnese e Cirielli Manila.
Si ritengono molto soddisfatte le allenatrici Mara e José, che vedono, in questi significativi successi delle loro atlete, un ritorno diretto della dedizione e delle energie profuse negli allenamenti.

Nuoto Master

Al Campionato Regionale Master-Emilia Romagna, svoltosi tra il 6/02 e il 13/02 a Riccione, grandi successi del nuoto master: Fattori Maria Pia, cat M65 è 1° nei 50 dorso con il tempo di 47”62 e 1° nei 100 dorso con il tempo di 1’52”11; Capacci Marco, cat M50 è 1° nei 100 dorso col tempo di 1’25”13 e 2° nei 50 dorso col tempo di 36”36; Targhini Deborah, cat M25 arriva 2° nei 100 stile libero col tempo di 1’05”11; Belprati Alessia, cat M25 arriva 3° nei 100 stile libero col tempo di 1’12”14; Meloni Paola, cat M50 è 1° nei 100 farfalla col tempo di 1’50”72 e 2° nei 400 stile libero col tempo di 6’48”94.

Nuoto Paraolimpico (FINP)

Nella medesima manifestazione di Riccione, Marco Lijoi, M35, si qualifica per i Campionati Italiani Assoluti FINP (federazione italiana nuoto paraolimpico) per la categoria S12, concludendo i 100 stile libero col tempo di 1’31”66 e i 100 rana col tempo di 1’52”20, abbassando ulteriormente il proprio record personale. I Campionati italiani assoluti FINP si svolgeranno Lignano Sabbiadoro (Udine) l’11, il 12 e il 13 marzo 2022. L’atleta verrà accompagnato dal tecnico Mattia Fabiani.