Forlì Calcio Manuel Pera

Ghiviborgo – Forlì: 0-4

Ghiviborgo: Nucci, Mosti, Baggiani, Grea, Sorbo, Sadek, Monacizzo, Bongiorni, Bachini, Lauria, Sall. A disp.: Calu, Riccioni, Tragni, Melandri, Isufaj, Campani, Fazzi, Belluomini, Nottoli. All.: Vangioni.
Forlì: Ravaioli, Pezzi, Longo, Scalini, Ronchi, Pera, Rrapaj, Gkertsos, Malandrino, Ballardini, Manara. A disp.: Stella, Fabbri, Piva, Borrelli, Longobardi, Buonocunto, Casadei, Capitanio, Amaducci. All.: Gaffriedi.
Arbitro: Garofalo di Torre del Greco. Assistenti: Chimento di Saronno e Nechita di Lecco.
Marcatori: 15’ e 46’ Pera (rig), 76’ Rrapaj, 81’ Gkertsos.

Il Forlì centra un’importante vittoria per la salvezza nella trasferta di Ghivizzano col Ghiviborgo. La gara parte in discesa per i romagnoli con Manuel Pera che porta in vantaggio il Forlì al 15′ con un decisivo colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo (nona rete stagionale) battuto da Scalini. Gli ospiti gestiscono il vantaggio mentre i casalinghi non combinano nulla di particolarmente pericoloso. Il primo tempo, abbastanza bruttino, si chiude sullo 0 a 1.

Non si fa in tempo a tornare in campo e il Forlì trova subito il raddoppio su rigore. Fallo di mani di Grea mentre cade in scivolata e l’arbitro Garofalo sentenzia il rigore. Il capitano biancorosso Pera non si fa pregare e batte così ancora Nucci raddoppiando per i suoi e per la doppietta personale (11° rete in stagione). Per il Ghiviborgo il match si fa in salita. La squadra di Vangioni che al 65′ con Melandri colpisce l’incrocio dei pali. Al 76′ il Forlì trova la terza rete con Rrapaj (5° gol in campionato) e blinda il risultato. Nel finale il Ghiviborgo si disunisce e subisce anche la quarta rete siglata all’81’ da Gkertsos nella sua seconda rete del campionato. Con i tre punti il Forlì sale a quota 29 in 13° posizione, mentre il Ghiviborgo resta a 23.