“Giorno del ricordo” 2022: il programma delle iniziative a Forlì

0

In occasione del “Giorno del Ricordo“, il Comune di Forlì ha predisposto un programma di iniziative.
Primo tassello è lunedì 7 febbraio, alle ore 9,00 con un momento dedicato alle scuole. In videocollegamento, il regista Alessandro Quadretti, figlio di un esule, si confronterà studenti e insegnanti di Forlì per riflettere sul tema della memoria a partire dal film “L’Ultima spiaggia – Pola fra la strage di Vergarolla e l’esodo” di cui è autore e regista. L’incontro pubblico è aperto anche a tutti i cittadini con link disponibile nel sito del Comune www.comune.forli.fc.it . Il film, presentato pubblicamente in varie occasioni e anche nel corso di una serata all’Arena Estiva San Domenico, è stato messo a disposizione di diverse classi coinvolte nel progetto.

Momento centrale del programma sarà giovedì 10 febbraio con la cerimonia di Commemorazione per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale. L’appuntamento è alle ore 11.00 presso il monumento di via Martiri delle foibe, nel quartiere Romiti. Alla presenza dei familiari delle vittime, del Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini e delle Autorità cittadine, verrà deposta una Corona all’opera artistica che ricorda vittime e sacrificio.
Renderà gli onori un picchetto militare del distaccamento del 66° Reggimento
Fanteria Aeromobile “Trieste”.

Si proseguirà venerdì 11 febbraio, alle ore 17,30, nel Salone Comunale in Piazza Saffi 8 con la presentazione filmato “Dal buio della storia – Forlì e la memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale” a cura del fotoreporter Fabio Blaco. Porterà i saluti Gian Luca Zattini sindaco di Forlì. Interverranno l’autore e i rappresentati delle famiglie delle vittime.