strisce pedonali evanescenti Viale Marconi

In molte zone del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole la segnaletica stradale orizzontale non viene ripristinata da troppo tempo, tant’è che le righe sull’asfalto risultano ormai invisibili. Ci stanno arrivando molte segnalazioni da parte dei residenti per intervenire su questo argomento nella speranza che l’amministrazione provveda a ristabilire una situazione accettabile”. Con queste parole il presidente del neonato Circolo di Fratelli d’Italia del paese termale si fa portavoce di uno scontento particolarmente sentito dalla comunità.

Un esempio eclatante è quello del centralissimo Viale Marconi dove le strisce pedonali si vedono a malapena creando situazioni di rischio innanzitutto per i pedoni, ma anche per ciclisti e veicoli. Se poi aggiungiamo che le auto talvolta transitano a velocità sostenuta e che di notte la strada è piuttosto buia, ecco che sarebbe urgente intervenire per salvaguardare la sicurezza di tutti e prevenire incidenti”.

Conclude la nota il presidente Francesco Caponetto: “Sono convinto che, con l’avvicinarsi delle elezioni, la Sindaca darà una mano di vernice, almeno in centro, per poi vantarsi di un risultato che riguarderebbe, piuttosto, l’ordinaria manutenzione stradale. Siamo infatti abituati ai cantieri elettorali e alle inaugurazioni a orologeria delle amministrazioni di sinistra. Tuttavia, di fronte alle condizioni delle nostre strade sempre più trascurate e pericolose, chiediamo almeno che non si aspetti proprio la settimana prima del voto per ripristinare sul Viale e nelle altre zone del Comune una segnaletica orizzontale adeguata alla sicurezza degli abitanti e dei visitatori del nostro territorio”.