scuola di Meldola

«Il plesso scolastico di viale della Repubblica 47, che accorpa la scuola secondaria “Dante Alighieri” e la materna “Girotondo”, avrà una nuova caldaia» annuncia il sindaco di Meldola Roberto Cavallucci. Il montaggio di un nuovo generatore di calore dell’impianto di riscaldamento e di acqua calda si è reso indispensabile a seguito di un imprevedibile guasto non riparabile, comunicato in data 31 dicembre, dal gestore della manutenzione degli impianti termici dei plessi comunali dopo alcuni infruttuosi tentativi di riparazione.

“L’Amministrazione Comunale – continua il sindaco – dopo le verifiche del caso, ha prontamente deciso di procedere, in via d’urgenza, con la sostituzione della caldaia. Sono in corso, dopo l’approvvigionamento della nuova caldaia e lo smantellamento di quella non più funzionante, le operazioni di installazione che si concluderanno con il collaudo e avviamento entro il 9 gennaio. Purtroppo a causa della impossibilità di scaldare i locali che accolgono le lezioni è stato necessario ed indispensabile, con rammarico, sospendere l’attività didattica nei giorni 7 e 8 gennaio“.

Ringrazio gli uffici comunali e l’Istituzione scolastica, che rimarrà operativa grazie agli impianti a pompa di calore presenti negli uffici, per la preziosa e fattiva collaborazione. Un grazie al fornitore della caldaia ed al gestore della manutenzione degli impianti termici dei plessi comunali per aver lavorato con celerità nell’interesse dei nostri bambini che potranno quindi riprendere normalmente le lezioni lunedì 10 gennaio” conclude Cavallucci.

NESSUN COMMENTO