Lega: «I 20 milioni della riqualificazione urbana è un ottimo risultato della Giunta Zattini»

0

Un sincero plauso all’Amministrazione comunale di Forlì che è riuscita a ottenere 20 milioni di euro di finanziamenti dal bando per la riqualificazione urbana 2021 del maggio scorso. Non è affatto banale aver raggiunto questo ottimo risultato che assegna alla nostra città il massimo di risorse possibili destinate a una serie complessiva e coordinata di progetti mirati alla riqualificazione del centro storico e del patrimonio comunale, nell’ottica della rigenerazione urbana e del miglioramento della qualità del decoro urbano” è il commento del deputato della Lega Jacopo Morrone (nella foto).

Ricordo 4 tra i progetti finanziati – continua – che considero più significativi: il quarto stralcio del restauro del complesso museale del San Domenico e San Giacomo, con la chiusura del secondo chiostro per un importo di 4,5 milioni di euro; la riqualificazione della Galleria Vittorio e del parcheggio sotterraneo con 105 posti macchina, chiuso da 20 anni, con risorse pari a 3,7 milioni di euro; la riqualificazione di corso della Repubblica per un importo di 2 milioni di euro; il restauro del complesso di Piazza Cavour, con la trasformazione dei locali del primo piano dell’ex scuola media Flavio Biondo, anch’essi chiusi da diversi anni, con risorse pari a 3,5 milioni“.

Ritengo anche significativo che tutta la mole della progettazione sia opera dell’apparato comunale, come anche considero un successo che i progetti non debbano aspettare tempi biblici per essere messi a gara visto che sono già esecutivi. Fin dal prossimo mese, per esempio, potrebbe partire la gara per i lavori del progetto del restauro del complesso di piazza Cavour. Voglio, infine, inviare un particolare riconoscimento per il lavoro svolto all’assessore al bilancio e ai lavori pubblici Vittorio Cicognani” conclude Morrone.

Non è affatto scontato per gli enti locali intercettare le risorse economiche che giungeranno dal Pnrr. Ciò non dipenderà dalla quantità di denaro che verrà messa a disposizione ma soprattutto dalla capacità degli enti locali di presentare progetti validi e credibili. Per questo motivo il valore aggiunto sarà nella bravura degli amministratori e dei loro uffici nel trasformare le idee in progetti concreti. Questa Amministrazione ha dimostrato fino ad oggi una visione politica chiara della città, di avere progetti esecutivi pronti da spendere e di saper intercettare contributi statali, 20 milioni di euro dal bando riqualificazione urbana 2021, investiti per ridare luce a quelle zone della città, cito alcune (ex Flavio Biondo, parcheggio Galleria Vittoria, C.so della Repubblica) da tempo trascurate” è il commento di Albert Bentivogli consigliere e segretario comunale della Lega.