Campagna Amica Coldiretti

Venerdì 31 dicembre dalle ore 8,00 al Mercato di Campagna Amica tornano gli agricoltori con i loro genuini prodotti nei locali di viale Bologna, 75. Dopo una breve pausa dedicata alle proprie famiglie sabato 25 dicembre, le aziende agricole riempiranno i propri banchi di prelibatezze dedicate ad imbandire le tavole dei clienti appassionati di cibo sano e a km0.

Vola il fatturato alimentare che fa segnare una crescita del 12,1% in questa parte finale dell’anno, spinto dalla preoccupazione per la risalita dei contagi che portano italiani e stranieri a spendere più per fare festa a tavola in vista del Natale. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat sull’andamento tendenziale del fatturato industriale” spiega il direttore di Coldiretti Forlì-Cesena Giulio Federici.

Un risultato spinto dalla domanda estera con il record storico per il Made in Italy alimentare sulle tavole di Natale e Capodanno di tutto il mondo e l’export di vini, spumanti, grappa e liquori, panettoni, formaggi, salumi ma anche caviale tricolore che solo per il periodo di Natale raggiunge i 4,4 miliardi di euro, in aumento dell’11%, secondo la proiezione Coldiretti su dati Istat del commercio estero relativa al mese di dicembre 2021” evidenzia Massimiliano Bernabini presidente di Coldiretti Forlì-Cesena.

Ad aumentare a doppia cifra è il valore delle esportazioni di tutti i prodotti più tipici del Natale, dallo spumante (+29%) ai panettoni (+25%), ma ad essere richiesti sono anche il caviale Made in Italy, che fa segnare una crescita boom sui mercati internazionali con un +146%, e sempre più gettonate sono anche le paste farcite tradizionali del periodo freddo, come i tortellini (+4%). In salita pure la domanda di formaggi italiani che fanno registrare un aumento in valore delle esportazioni del 12%, così come quella di prosciutti, cotechini e salumi (+12%).

Al nostro Mercato di Campagna Amica è possibile reperire tanti prodotti sani e locali spesso colti direttamente al mattino dagli imprenditori che poi si presentano alla vendita diretta: una vera garanzia di salubrità e freschezza” commenta Anna Pirillo responsabile del Mercato “dopo la giornata di venerdì 31, che trascorrerà all’insegna dei preparativi per un cenone a km0 prelibato, i ragazzi del Mercato torneranno con un’apertura straordinaria mercoledì 5 gennaio per garantire i preparativi della tavola dell’Epifania che conclude le festività 2021/2022. Già da lunedì 3 gennaio sarà possibile prenotare telefonicamente la “calza dell’usanza contadina” che si potrà poi ritirare il giorno 5 gennaio direttamente al banco dei produttori”.

Il Mercato è aperto ogni venerdì e sabato mattina dalle 8,00 alle 14,00. Per informazioni e per tutte le novità sulle iniziative del Mercato è possibile consultare la pagina Facebook Campagna Amica Forlì-Cesena oppure scrivere a agrimercato.fc.rn@coldiretti.it o contattare via Whatsapp il 3667660048.