Spazio dall’ossigeno? Spazio agli alberi!

0

Senza toglier nulla al valore scientifico e culturale della prima Giornata nazionale dello spazio – celebrata oggi – fa sorridere il pensiero che tra i ritorni economici attesi dai grandi finanziamenti privati investiti nella sfida con l’extraterrestre, uno dei più importanti sia la possibilità di importare ossigeno. Non che la cosa sia negativa ma forse sarebbe bene far precedere l’ossigenodotto spaziale da un vero, rigoroso e anche un po’ incazzato programma mondiale del verde.

Che, ad esempio, parta dallo stop alla deforestazione per poi passare alle piantumazione di alberi, boschi e foreste. Speriamo che la scienza non sia più sfruttata dagli odierni conquistadores… Ma valà! È certo che andrà così! Sperando di sbagliare, come gesto di militanza morale, appena possibile, pianterò un albero. Spazio agli alberi!

Mario Proli