Lara Bruno fratelli d'Italia

Voglio interpretare questo ruolo con determinazione, rappresentando i problemi dei miei concittadini e del territorio, secondo i valori che hanno sempre contraddistinto il mio percorso nel centrodestra”. Sono queste le prime parole di Lara Bruno, presidente del Circolo Bidente di Meldola.

Riceviamo con grande entusiasmo la richiesta di costituzione del circolo di Fratelli d’Italia a Meldola presentata da Lara Bruno che assume così anche il ruolo di coordinatore comunale del nostro Partito – commenta Alice Buonguerrieri, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia – Si tratta di una persona da sempre attiva nel mondo della politica che conosce bene il territorio. Siamo certi che Lara farà un ottimo lavoro nell’interesse della sua comunità e che contribuirà a ricostruire la dovuta e necessaria coesione utile a riportare nuovamente il centro destra a ben amministrare il Municipio meldolese”.

Nata a Meldola nel 1987, Bruno è ragioniera e programmatrice. Da 14 anni lavora come impiegata in uno studio di consulenza del lavoro. Ha iniziato la sua avventura in politica a Meldola nel 2009, durante la vittoriosa campagna elettorale del sindaco Gian Luca Zattini. Da lì in poi molteplici esperienze, che le hanno permesso di essere molto apprezzata su tutto il territorio. E’ stata segretario locale della Lega Nord nel biennio 2013-2014, poi ha fatto parte del direttivo provinciale del Movimento e nelle amministrative del 2019 si è candidata con la lista Meldola C’è, superando le cento preferenze personali.

Nel gruppo di Fratelli d’Italia ho ritrovato quell’entusiasmo e quella credibilità che dovrebbero sempre contraddistinguere l’attività politica al servizio della gente – aggiunge Bruno –. Ringrazio di cuore la coordinatrice Alice Buonguerrieri per la fiducia, così come tutti gli iscritti e simpatizzanti di FdI. So di non essere sola perché sto vedendo tanta energia e passione e per questo credo che lavoreremo al meglio, come una squadra affiatata, per il futuro della nostra Meldola”.