maria pia timo

Maria Pia Timo torna ‘Marietta’ per un giorno per parlare di piadina. L’attrice romagnola, che ha portato sulla scena il personaggio della governante di Artusi, sarà la protagonista del nuovo appuntamento con le Domeniche delle Mariette, in programma domenica 5 dicembre alle ore 18,00 a Casa Artusi di Forlimpopoli.

Nell’occasione presenterà il suo ultimo libro “Piada e piadina. Guida sentimentale a chioschi, botteghe e baracchine di Romagna” (Polaris editore) che – come spiega l’autrice – vuole essere “uno strumento ricognitivo, una selezione a carattere totalmente soggettivo del palato della sottoscritta e sulla scorta di scoperte occasionali o di ricerche suggerite da un affidabile passaparola, di quelli che sono i migliori luoghi della piadina a denominazione-di-origine-controllata… da me!”. A dialogare con Maria Pia Timo sarà sarà il bibliotecario (e “marietto”) Antonio Tolo.

E al termine dell’incontro, naturalmente, piadina per tutti! L’iniziativa è promossa dall’Associazione delle Mariette con la collaborazione di Casa Artusi e del Comune di Forlimpopoli. Ingresso libero, ma nel rispetto delle vigenti disposizioni, per accedere è necessario il possesso del Green Pass.

Maria Pia Timo è un’autrice, attrice, comica e cabarettista, nota al grande pubblico soprattutto per i suoi lavori teatrali, spesso assieme a Vito (con cui ha interpretato Artusi Bollito d’amore di R. Pozzi, per la regia di A. Benvenuti) e per le sue partecipazioni televisive a Zelig, Quelli che il Calcio, ecc. Al cinema ha lavorato, tra gli altri, con Pupi Avati e ha dato corpo alla Lumaca del Pinocchio di Matteo Garrone. Ha condotto le trasmissioni culinarie Fratelli Coltelli e Vespa Teresa su Alice Tv. Ha ideato e interpretato la web serie Tu Quoco Figlio mio. Dal 2010 tiene una rubrica di recensioni gastronomiche sulla rivista Gagarin Orbite Culturali. Ha scritto la raccolta comica Un anno con Wanda (Moby Dick – 1998); la favola Gatto miao inserita in C’era una volta un re… ma morì (Einaudi – Stile Libero – 2016); Vespa Teresa. Storie e ricette di donne di Romagna (LT editore – 2015).