Marciapiedi in centro storico. Zattini: «Investimento di 400.000 euro»

0

La riqualificazione del centro storico e la sua sicurezza sono una delle nostre priorità. Abbiamo dunque, in collaborazione con l’assessore alla Mobilità e al Verde Giuseppe Petetta e ai tecnici del Comune, predisposto e presentato alla Soprintendenza un progetto di fattibilità tecnico-economica di ripristino dei marciapiedi in condizioni degradate nel cuore della città” annuncia il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini.

Le zone interessate saranno il perimetro del Palazzo delle Poste; il marciapiede di palazzo Paulucci de Calboli in Piazzetta Don Pippo; i marciapiedi sui due lati del complesso di San Mercuriale; tutti i marciapiedi in Piazza XX Settembre; marciapiede sul lato dei civici dispari di via Pedriali.

Il progetto consiste principalmente nel rifacimento della pavimentazione, demolendo quella esistente in conglomerato bituminoso e in cubetti di porfido che verranno riposizionati. Per quanto riguarda la zona di palazzo Paulucci de Calboli verranno sostituite le parti ammalorate con la posa di nuove lastre di granito. “I lavori inizieranno indicativamente a settembre. Dobbiamo attendere il parere della Soprintendenza, dopodiché andrà finanziato l’intervento tra fine dicembre e inizio 2022. A questo seguirà il progetto definitivo” conclude Zattini.