Aids

“Mi Amo, Vi Amo. Faccio il test”: anche l’Ausl Romagna aderisce all’iniziativa regionale promossa in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids, con una apertura straordinaria degli ambulatori di Malattie infettive, Dermatologia-Malattie sessualmente Trasmesse ( MST) e SerT, nella giornata di mercoledì 1 dicembre, per invitare le persone ad effettuare il test per l’HIV – semplice, anonimo e gratuito – ed offrire tutte le informazioni utili alla prevenzione dell’Aids.

Fare il test per l’HIV non deve spaventare, perché è l’unico modo per accertarsi di non avere contratto il virus HIV in una occasione a rischio. Una eventuale positività si può oggi affrontare con terapia collaudate, che consentono, assunte con regolarità, di non ammalarsi, ossia di non incorrere nella depressione immunitaria che questo virus determina se non viene scoperto e trattato. Ricordiamo che l’arma più importante è sempre la prevenzione.

Mercoledì 1 dicembre sarà possibile effettuare il test HIV con test rapido e risultato in 20 minuti o con prelievo venoso negli ambulatori di Malattie Infettive, Malattie Sessualmente Trasmesse e Ser.T di tutta l’Azienda USL della Romagna.
Non è necessario il digiuno, ma per il test rapido occorre non bere, mangiare o fumare nella mezz’ora precedente. Saranno garantite tutte le procedure per tutelare la salute previste per l’emergenza Coronavirus.
● Forlì’
▶ Ospedale “Morgagni-Pierantoni”- Via Carlo Forlanini, 34 – Vecchiazzano
Ambulatorio Malattie Infettive – piano PS-1 – Piastra 1. 

Mercoledì 1 dicembre ore 8,30-14,30 test rapido salivare, accesso diretto regolato.
▶ Ser.T- Via Orto del Fuoco, 10.
Mercoledì 1 dicembre ore 8,30-12,30 test su prelievo venoso, su appuntamento: prenotare chiamando dalle ore 9,00 alle ore 12,00 il 3341056897.