scuola media orceoli

Il muro di Giulio Vesprini alla Scuola media Orceoli, un progetto di arte partecipata con i ragazzi della scuola. Continuano le belle novità di questo autunno per la street art forlivese; mentre il festival è in stand by, proseguono i tanti progetti partecipati e dopo gli interventi finali di Marcello Di Camillo all’ex-fabbrica Battistini, l’intervento di Luigi Impieri alla scuola Diego Fabbri e il muro di Enrico Verbal Lolli e PigeonOfficial a CavaRei è il momento di un interessante progetto di street art a scuola.

Promosso dalle professoresse Alice Capriotti e Giulia Poletti (che è stata anche preziosa collaboratrice nelle due edizioni del festival in città) e appoggiato dalla dirigente Barbara Casadei è attivo in questi giorni un intervento alla scuola media Orceoli nel quartiere di Coriano. Il noto street artist marchigiano Giulio Vesprini sta intervenendo su uno dei muri principali della scuola sotto lo sguardo attento di 30 studenti delle classi seconde e terze che a loro volta stanno progettando di integrare l’intervento con una serie di storie e decorazioni che contribuiranno a rigenerare una parete imbrattata della scuola. Il tutto all’interno di un progetto che si svolge al pomeriggio e può contare su fondi europei.