Campagna Amica Coldiretti

Molto interesse e curiosità al Mercato di Campagna Amica sabato 20 novembre, sin dalle prime ore della giornata, per l’attività presentata dall’Agriturismo – Fattoria Didattica La Capanna del Drago di Forlì che ha coinvolto per tutta la mattinata le famiglie ed i consumatori presenti. Enzo Alfatti, agriturista, ha sapientemente realizzato in diretta e con i semplici materiali della terra, gli oggetti che utilizzavano i nostri nonni per giocare: piccoli addobbi floreali, cestini, manufatti in legno intagliato, bamboline create con foglie e tanto altro. I cittadini presenti hanno osservato con interesse e interrogato Enzo sia sugli usi passati che sulle possibili realizzazioni attuali: qualche nonno ha persino condiviso i propri ricordi. Tanto calore quindi, per la ritrovata presenza dei produttori, delle belle usanze e dei gustosi cibi a cui i palati dei forlivesi si erano abituati in questi anni di presenza. Dalle ore 8,00 del mattino, i produttori della rete di Campagna Amica hanno lavorato incessantemente, fino alle 14, ora in cui il Mercato ha chiuso le porte con un grande grazie e arrivederci al prossimo giorno di apertura: venerdì 26 novembre.

Il Mercato dei produttori del circuito di Campagna Amica è aperto tutti i venerdì ed i sabati, dalle 8 alle 14, e garantisce ai cittadini forlivesi ma anche a tutti gli amanti del natural food e gli appassionati del km0, cibi freschi e salutari che assicurano una durata, se conservati correttamente, che abbatte la necessità di continui acquisti, apportando quindi un considerevole taglio ai costi.
Cibi freschi, genuini quindi, ma anche varietà antiche tramandate nelle famiglie contadine da generazioni, ricette della tradizione artusiana, pesce dell’Adriatico pescato e venduto direttamente dal pescatore. Tutto questo e molto altro ancora: fiori, piante aromatiche, orticole, ortofrutta biologica, noci, vini del territorio, confetture e trasformati unici ed originali, olio, agrumi di Calabria della rete certificata Campagna Amica, kiwi, formaggi locali freschi e stagionati, latte, yogurt, carne biologica e carne confezionata freschissima, pronta all’uso, salumi, pane, pasta fresca, piadine e crescioni, torte della tradizione, biscotteria. La gamma dei prodotti si è arricchita, l’abbondanza e la freschezza si notano subito entrando dalle porte di viale Bologna 75.

Sabato 20 l’accoglienza dei clienti ai ritrovati produttori ha toccato punte entusiaste di 40 presenze contemporanee all’interno, numero massimo permesso dalla normativa anti-Covid, scrupolosamente osservata dall’intera struttura e dai produttori per primi.
La vendita infatti non è il solo momento di scambio, ma rappresenta il culmine di un’attività di relazione e di diffusione di informazioni, gusti e preferenze con cui i cittadini si presentano agli agricoltori di Campagna Amica e sui cui, proprio questi, organizzano dapprima le produzioni, le coltivazioni e la raccolta per terminare con la relativa presentazione sui banchi. Il conteggio delle presenze a fine giornata ha segnato quasi 600 accessi, a conferma dell’interesse sempre crescente che la popolazione riversa sul natural food, il cibo sano e Locale e la tradizione.

È fondamentale per tutti noi, per le nostre aziende e per i consumatori, portare avanti il concetto di KM0 e filiera corta – precisa il presidente di Coldiretti Forlì–Cesena Massimiliano Bernabinitante sono le vittorie che come Coldiretti abbiamo ottenuto anche recentemente proprio grazie a questi valori, che condividiamo appieno e che orgogliosamente presentiamo alla Città di Forlì”, mentre il direttore Giulio Federici, insediatosi a giugno alla Direzione della Federazione di Coldiretti Forlì–Cesena e di Coldiretti Rimini conferma: “Il nostro impegno e quello delle aziende che avete potuto apprezzare sabato al Mercato, sarà quello di garantire sempre freschezza e genuinità oltre ai già citati valori simbolo di Campagna Amica e Coldiretti. Al Mercato potrete trovare sempre prodotti stagionali e locali, serviti direttamente dalle mani di chi li coltiva tutto l’anno arrivando quindi a conoscerne il giusto punto di maturazione o le migliori caratteristiche organolettiche. Siamo in un territorio che ha tanto da offrire, a due passi dalla Riviera, cosa che infatti ci ha permesso di portare il pescato direttamente in città”.

Nel Mercato di Campagna Amica Forlì sono presenti 20 aziende agricole del territorio in entrambi i giorni di apertura. Il Mercato è dotato di un ampio parcheggio gratuito e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, su una arteria stradale ad alto scorrimento.
Per informazioni e per tutte le novità sulle iniziative del Mercato è possibile consultare la pagina Facebook Campagna Amica Forlì-Cesena oppure scrivere a agrimercato.fc.rn@coldiretti.it o contattare via WhatsApp il 3667660048.