L’allerta meteo per vento e frane prorogata fino a sabato 9 ottobre

0

La Protezione Civile dell’Emilia-Romagna ha diramato un’allertaArancione” (Nr. 092/2021) per stato del mare per le province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini e un’allerta “Gialla” per frane e piene dei corsi minori per le province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, per vento per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, per mareggiate per le province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini valida dalle 00:00 di venerdì 8 ottobre fino alle 00:00 di sabato 9 ottobre.

Per la giornata di venerdì 8 ottobre non si escludono temporali sparsi di breve durata con possibili effetti associati occasionali, più probabili sul settore orientale della regione. Sono previsti venti di burrasca, più probabili sulla zona appenninica e lungo la zona orientale della regione. Mare agitato al largo, con altezza dell’onda prevista superiore a 3,2 metri. Tutti i fenomeni sono previsti in generale attenuazione nella seconda parte della giornata. Nelle zone montane/collinari della Romagna a seguito delle precipitazioni dei giorni precedenti sono possibili localizzati fenomeni franosi su versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche fragili.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO