Anpi: “Il 77° dalla Liberazione di Predappio”

0

Giornata intensa di eventi, quella organizzata da Anpi Forlì Cesena, in collaborazione con Cgil Forlì, Cgil Cesena e il Circolo Articolo 3 giovedì 28 ottobre, a Predappio, per commemorare la liberazione del paese, avvenuta nel 1944, nello stesso giorno in cui nel 1922 i fascisti, con la marcia su Roma iniziavano un ventennio e oltre di orrori, come a chiudere un infausto ciclo.

Si inizia al teatro comunale, in via Marconi 13/17 con la presentazione del libro Sebben che siamo donne – Le ribelli di via Ripa, a cura di Ines Briganti, dopo i saluti di Gianfranco Miro Gori, e di Luigi Lolli, presidenti dell’Anpi provinciale e della sezione locale, e si continua, alle 18,30 con la videointervista a Tonina Laghi, a cura di Valter Bielli.

Segue la cena, in omaggio alla tagliatella antifascista, alle 19,30 al circolo Arci art.3 a Fiumana, in via Provinciale 25 al costo di 20 euro, con tortino di verdurine e bruciatini, con fonduta di formaggio di fossa, strozzapreti con salsiccia fresca, costine e salsicce ai ferri, acqua e vino, disponibile a richiesta menù vegetariano.
Prenotazione consigliata per il teatro, obbligatoria per la cena. Telefonica chiamando il 3713331535 entro mercoledì o via mail a info@anpiforli.it. Gli eventi avvengono nel rispetto delle vigenti normative anti covid.