Basket Unieuro - Tramec Cento-Supercoppa

Alla vigilia dell’esordio casalingo contro Fabriano all’Unieuro Arena (palla a due alle ore 18,00), questa mattina coach Sandro Dell’Agnello ha presentato la partita. Ecco, per punti, una sintesi delle sue parole.

È stata una buona settimana di lavoro – spiega l’allenatore biancorosso – nella quale si è lavorato per consolidare quanto di buono abbiamo fatto vedere domenica scorsa. Penso che a Chieti si siano visti dei bei miglioramenti rispetto alle gare precedenti, ed ora ci stiamo allenando con l’obiettivo di migliorare ulteriormente le cose che abbiamo fatto bene, per essere il più consistenti possibile“.

Su Fabriano. “Penso sia inappropriato farsi un’idea di che squadra sono basandosi sulla gara della settimana scorsa, perché è stata la classica partita nella quale tutto è andato storto. In Supercoppa, invece, hanno vinto due partite su tre e dimostrato di avere tanti punti nelle mani, quindi dovremo essere bravi a cercare di controllare il ritmo della partita” continua Dell’Agnello.

E finalmente torna il pubblico. “Sono elettrizzato da questo aspetto, che non mi lascia per niente indifferente: non sarà una partita come le altre e sono contento che ci sia un bel ritorno al passato. Sarà un piacere rivedere la gente sugli spalti, sapendo anche con quanto calore e quanta passione viene vissuta la pallacanestro dai nostri tifosi” conclude il coach.

Prima della partita ci sarà la presentazione del progetto PlayTogether, che vedrà la presenza dei ragazzi delle Società del territorio forlivese che si occupano di settore giovanile. I ragazzi, saranno presenti all’Unieuro Arena e verranno presentati prima dell’inizio della partita.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO