Tragedia in via Bidente: morta 17enne, grave un 19enne

0

Un’altra tragedia della strada in via Bidente. Una 17enne, Cecilia Celli (i 18 li avrebbe compiti in dicembre) è morta e l’amico di 19 anni versa in gravi condizioni per le ferite riportate agli arti. Questo è il bilancio di un incidente stradale avvenuto alle ore 14,30 a Forlì in via Bidente vicino all’aeroporto Ridolfi.
Secondo una prima ricostruzione della pattuglia infortunistica della Polizia Locale di Forlì intervenuta per i rilievi i due giovani, in sella ad una Yamaha, stavano procedendo verso Meldola quando si sono scontrati con un suv guidato da un 27enne di Pesaro, che procedeva nello stesso senso di marcia. Pare che l’automobilista abbia tentato una svolta a sinistra verso l’ingresso del Lago del sole. La moto non è riuscita ad evitare la collisione, con i due passeggeri sbalzati violentemente a terra.
Per la ragazza purtroppo non c’è stato nulla da fare. L’amico invece ha subito gravi traumi ad un braccio e ad una gamba. I sanitari del 118, dopo averlo intubato e viste le sue condizioni critiche, hanno chiesto e ottenuto l’intervento di elisoccorso che ha provveduto al suo trasporto al trauma center dell’ospedale Bufalini di Cesena. Sul posto anche i vigili del fuoco.