Tornano gli incontri di Coriano sul progetto pastorale diocesano

0

Tornano gli “incontri di Coriano” per approfondire i contenuti dell’anno pastorale.
Primo appuntamento giovedì 30 settembre alle ore 20,45 con mons. Erio Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola (nella foto), vescovo di Carpi e vicepresidente della Cei, che parlerà di “Un cammino sinodale per una Chiesa da rinnovare”. “Nell’anno pastorale che sta iniziando – precisa il vicario generale don Enrico Casadeiil vescovo, mons. Livio Corazza, chiede alla Chiesa di Forlì-Bertinoro di concentrare la propria attenzione su due temi principali: da un lato il cammino sinodale che Papa Francesco ha chiesto alla Chiesa italiana di compiere, dall’altro l’annuncio della fede e la catechesi, tanto dei bambini e dei ragazzi, quanto degli adulti. I due temi sono collegati tra loro, e contestualizzati anche rispetto alla situazione sanitaria e agli effetti che essa ha prodotto nel breve periodo, e che produrrà a medio e lungo termine. La sinodalità, il “camminare insieme”, come suggerisce l’etimologia del termine, è uno stile da coltivare sempre e con determinazione, perché corrisponde alla natura della Chiesa, che è “popolo di Dio” chiamato a vivere autenticamente questa sua vocazione”.

Al tema della catechesi sarà dedicato il secondo incontro lunedì 11 ottobre, alle ore 20.45, con l’intervento di don Michele Roselli, Direttore dell’ufficio catechistico della Diocesi di Torino sul tema “Capaci di futuro. La catechesi degli adulti e delle nuove generazioni alla ricerca dell’essenziale”. Lunedì 18 ottobre si continuerà con i lavori di gruppo nei vicariati e lunedì 25 conclusione con il vescovo, mons. Livio Corazza, che presenterà gli “Orientamenti pastorali per il nuovo anno”.

Lo stile sinodale, che il Papa sollecita – continua don Casadei – comporta anche per i cristiani di maturare nella consapevolezza delle priorità del cammino e della missione della Chiesa. Si comprende, allora, quanto la riflessione sulla trasmissione della fede, sulla catechesi dei bimbi, dei ragazzi e degli adulti sia correlata con il tema della sinodalità. La pandemia ha fatto emergere con forza alcune criticità già evidenti, e ha spronato ad individuare anche nuove potenzialità di cui tener conto anche una volta terminata l’emergenza”.

Gli incontri di mons. Castellucci, di don Roselli e di mons. Corazza saranno trasmessi dalla chiesa di Coriano e potranno essere seguiti in presenza dai Direttori degli uffici pastorali, dai membri dei Consigli presbiterale, pastorale e degli affari economici diocesani, dai membri delle Consulte delle aggregazioni laicali e degli organismi socio-assistenziali.
Per chi non sarà in presenza, invece, sarà possibile seguire la diretta streaming sui canali Youtube e Facebook della Diocesi. Lo si potrà fare insieme nelle sale attrezzate a questo proposito nei vari Vicariati o Unità Pastorali. Si potranno rivolgere domande ai relatori durante la diretta inviando messaggi WhatsApp al 3713323918. Gli incontri si svolgeranno nel rispetto delle norme anticovid.