Scritte no vax al punto vaccinale. Ausl: “Immediatamente cancellate e denunciate alle forze dell’ordine”

0

Questa mattina la sede vaccinale della Fiera di Forlì è stata trovata imbrattata da scritte e simboli no vax che hanno danneggiato la segnaletica e la cartellonistica posta all’esterno della strutture. L’episodio si era verificato, nelle settimane precedenti, anche in altre sedi vaccinali della Romagna, nel ravennate e nel cesenate. L’Ausl Romagna ha presentato denuncia alle Forze dell’Ordine al fine di individuare i responsabili.

Dopo aver ricevuto il nulla osta dalle forze dell’ordine, il Servizio Tecnico dell’Ausl ha immediatamente provveduto a cancellare (ove possibile) le scritte e sta ripristinando la segnaletica danneggiata. Nessun danno è stato riscontrato all’interno delle strutture.
L’attività vaccinale è partita regolarmente – spiega Andrea Galeotti responsabile infermieristico e tecnico di Forlì – e le persone che sono arrivate questa mattina per sottoporsi alla somministrazione della dose hanno dimostrato assoluta tranquillità nei confronti di questi gesti incivili“.