Lo sportello sociale: da settembre un nuovo servizio per i cittadini

0

Dal mese di settembre, il Comune di Santa Sofia mette a disposizione dei cittadini un nuovo servizio: lo Sportello Sociale, attivato in collaborazione con ASP San Vincenzo de’ Paoli. I residenti del Comune di Santa Sofia hanno, dunque, la possibilità di rivolgersi ad un addetto per ottenere supporto nello svolgimento di alcune pratiche quali l’attivazione dello Spid o la richiesta on line dell’abbonamento gratuito per i trasporti riservato gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado minori di 19 anni.

Allo Sportello Sociale sarà, inoltre, possibile ricevere informazioni sulla app ECivis, necessaria per usufruire del servizio mensa all’Istituto Comprensivo di Santa Sofia, ma anche ottenere aiuto per la stesura del curriculum vitae o per la compilazione di moduli e domande da consegnare all’ASP san Vincenzo de’ Paoli. Lo Sportello Sociale è aperto su prenotazione il martedì dalle 9,00 alle 11,00 e dalle 14,30 alle 16,30 e il giovedì dalle 14,30 alle 16,30 alla Biblioteca Comunale di Santa Sofia, telefono 3381599077.

Attualmente, lo svolgimento di alcune pratiche è strettamente correlato all’uso di nuove tecnologie, come la Spid e altre app – sottolinea l’assessora ai Servizi Sociali Ilaria Marianini (nella foto) -. Il nostro sportello sociale nasce proprio in risposta alle esigenze espresse da alcuni cittadini: non tutti hanno gli strumenti adeguati per gestire in maniera autonoma alcuni passaggi che richiedono abilità tecnologioche, noi cercheremo quindi di offrire supporto a chi si trova in difficoltà”.