manifesti contro abbandono rifiuti

Nei giorni scorsi i bambini della classe 4B della scuola primaria De Amicis hanno consegnato al Piada 52 i barattoli getta sigarette e i manifesti di sensibilizzazione contro l’abbandono dei rifiuti all’interno del parco Dragoni. L’assessore all’ambiente Giuseppe Petetta del Comune di Forlì e il presidente di Alea Ambiente Simona Buda, hanno incontrato gli studenti, accompagnati dalla dirigente Annalisa Fiorini e dalle maestre Fattori e Batani, per ringraziarli dell’attività svolta e del bel gesto di sensibilizzazione verso i cittadini.

I manifesti e i getta sigarette sono stati il prodotto finale della partecipazione al progetto di educazione ambientale “Quale impronta lasciano i nostri rifiuti?” svolto lo scorso anno con Alea Ambiente, che li ha visti anche vincitori del concorso “dallapartegiusta”. Un ringraziamento è stato rivolto anche al Piada 52 che ha gentilmente esposto i barattoli getta sigarette sui propri tavoli, mentre i cartelloni sono stati fissati in tutti gli ingressi del parco.

I bambini hanno individuato il Parco Dragoni come il luogo del cuore e come tale hanno voluto nella stessa giornata di venerdì, in collaborazione con Alea Ambiente, ripulirlo dai rifiuti sparsi, raccogliendo ben 5 sacchi pieni di materiale a terra, contribuendo attivamente alla cura dell’area verde. Un esempio per tutti di educazione civica ed ambientale.

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Predappio "Sport e dintorni"
Articolo successivoZitti e mosca in attesa al CUP di Forlì
Classe 1963, diploma in Ragioneria, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 1994. Appassionato di giornalismo e social network ha collaborato come giornalista pubblicista per la Gazzetta di Forlì, per la Gazzetta dello Sport, Corriere di Forlì, Forlì&Forlì e dal 2000 fino ad aprile 2013 per Il Resto del Carlino di Forlì. Da luglio 2011 è direttore di 4live.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO