Ghigi-Rossetti

Il quarto concerto della trentesima edizione di Sadurano Serenade, festival musicale istituito nel 1990 per volere di don Dario Ciani e promosso dall’associazione Amici di don Dario, si svolgerà giovedì 23 settembre alle ore 21,00, alla Chiesa di San Filippo Neri a Forlì in via Giorgina Saffi 6. Sul palco la grande musica classica proposta da Katia Ghigi (violino) e Michele Rossetti (pianoforte), che proporranno Sonata in Sol Maggiore BWV 1021 (Adagio, Vivace, Largo, Presto) di Johann Sebastian Bach, Sonata in Mi Minore K 304 (Allegro, Minuetto) di Wolfgang Amadeus Mozart, Scherzo in Do Minore per la Sonata F.A.E. (Allegro) di Johannes Brahms, Vocalise Op. 34 di Sergjei Rachmaninov e Danze popolari rumene SZ 68 (Jocul cu bata, Braul, Pe loc, Buciumeana, Poarga romanesca, Manuntelul) di Bela Bartok.

Il concerto (come gli altri della rassegna Sadurano Serenade 2021) viene dedicato ad un’organizzazione sociale che, in questo caso, è la cooperativa sociale Il Salvagente, che, nel corso dell’evento, avrà la possibilità di presentare le proprie attività educative ed i propri obiettivi. L’ingresso al concerto è libero, ma occorre prenotare il proprio posto, inviando una e mail a: amicidisadurano@cssforli.it. Per espletamento delle procedure di sicurezza anti-Covid, si richiede di presentarsi alle ore 20,30, ovvero mezz’ora prima dell’inizio del concerto. Verrà richiesto il Green Pass.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO