Il Poderi Dal Nespoli batte le svizzere e spera ancora nella finale

0

Barracudas Zurigo – Poderi Dal Nespoli Forlì: 4-14 (4°)

La Poderi dal Nespoli chiude la prima fase di Premiere Cup con un rotondo successo contro le svizzere. In meno di 90′ di gioco, le forlivesi si sono imposte 14-4 (e sospensione anticipata al 4° inning) contro un avversario svogliato ancor più che inconsistente. Quindici le battute valide messe a segno dalle forlivesi, che dopo due lanci già si sono trovate avanti 2-0. Primo lancio, singolo di Vigna; secondo lancio, fuoricampo di vanGurp, e match di fatto già finito. Alcune leggerezze, e la buona vena di un paio di giocatrici avversarie (Dubendorfer, Janssen) hanno fatto sì che Zurigo segnasse almeno i punti dell’orgoglio; ma per il resto è stato un lungo monologo forlivese, con ottime prove in battuta di vanGurp, Brookshire e Vigna. In pedana si sono date staffetta prima Cacciamani e poi Sheeley, che non sono state mai realmente in difficoltà contro il line up rossocrociato.

Forlì ora ha quasi la certezza matematica di poter tornare in finale, quattordici anni dopo l’ultima volta (Haarlem 2007). Bisogna però per forza aspettare l’ultima gara del Bollate, contro le ceche dello Joudrs: se – contro tutti i pronostici – le campionesse in carica dovessero perdere, ci sarebbe un arrivo alla pari tra Forlì, Bollate e olandesi, che punirebbe la Poderi dal Nespoli per il peggior quoziente punti negli scontri diretti. La partita è in programma alle 20,00 e nel giro di un paio d’ore Forlì conoscerà il proprio destino.
Le finali si giocheranno entrambe sul diamante di Buttrio, sabato 21 agosto: quella per il primo posto è in programma alle 15, e sarà preceduta dalla finale per il bronzo alle 12,00.