Coronavirus 4 agosto: 21 nuovi contagi nel Forlivese

0

Sono 21 i nuovi contagi da Covid-19 nel Forlivese. Questi i dati accertati alle ore 12,00 di oggi relativi all’andamento dell’epidemia in regione. “Il dato complessivo bertinorese riaggiornato al 4 agosto – spiega il sindaco Gabriele Frattovede in totale 26 i concittadini attualmente ricoverati in isolamento domiciliare, seguiti con costanza e competenza dagli operatori dell’Ausl, non ci sono concittadini ricoverati in strutture ospedaliere e sono complessivamente 972 i concittadini completamente guariti, 17 purtroppo i bertinoresi deceduti a causa del virus“.
A livello comunale – aggiunge il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesila situazione odierna è la seguente: nessun nuovo positivo, 1 nuovo guarito, nessun decesso. Dati totali: 1 positivi, 586 guariti, 15 decessi, 14 persone in isolamento domiciliare. Nel territorio provinciale oggi si segnalano 41 nuovi casi (20 nel forlivese, 19 nel cesenate e 2 da fuori ambito). Non si segnalano decessi e i guariti sono 33“.

In Emilia-Romagna si sono registrati 495 nuovi casi in più rispetto a ieri, su un totale di 22.073 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,2%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15,00 sono state somministrate complessivamente 5.186.508 dosi; sul totale sono 2.384.849 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei 495 nuovi contagiati, 173 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 106 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 190 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 34,1 anni. Sui 173 asintomatici, 98 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 5 attraverso screening sierologici, 33 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 7 con i test pre-ricovero. Per 30 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. La situazione dei contagi nelle province vede Rimini con 87 nuovi casi e Ravenna con 73, Reggio Emilia (69), Bologna (61), Modena (46), Parma (44), Ferrara (40), Forlì (21), Cesena (20), Imola (18), Piacenza (16 nuovi casi).

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 11.031 tamponi molecolari, per un totale di 5.270.797. A questi si aggiungono anche 11.042 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 130 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 374.451. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 8.604 (+364 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 8.326 (+353), il 96,8% del totale dei casi attivi.

Purtroppo si registra un decesso, da fuori regione: si tratta di una donna di 89 anni residente in provincia di Milano, il cui decesso è stato registrato dall’Ausl di Rimini. In totale dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono 13.286. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 22 (invariato rispetto a ieri), 256 quelli negli altri reparti Covid (+11).
Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Parma, 1 a Reggio Emilia, 3 a Modena, 10 a Bologna, 1 a Imola, 3 a Ferrara, 3 a Rimini: invariati rispetto a ieri. Nessun ricovero a Piacenza, Ravenna, Forlì e Cesena.

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 24.479 a Piacenza (+16 rispetto a ieri di cui 7 sintomatici), 29.478 a Parma (+44 di cui 19 sintomatici), 48.256 a Reggio Emilia (+69 di cui 55 sintomatici), 66.925 a Modena (+46 di cui 34 sintomatici), 84.021 a Bologna (+61 di cui 44 sintomatici), 12.883 casi a Imola (+18 di cui 10 sintomatici), 23.845 a Ferrara (+40 di cui 15 sintomatici), 31.164 a Ravenna (+73 di cui 45 sintomatici), 17.423 a Forlì (+21 di cui 18 sintomatici), 20.161 a Cesena (+20 di cui 19 sintomatici) e 37.706 a Rimini (+87 di cui 56 sintomatici).