Al via la costruzione di due nuove rotonde in viale Bologna

0

Un segnale del fervore di lavori portati avanti dal Comune di Forlì è rappresentato dall’apertura di nuovi cantieri stradali. Tra questi, l’ultimo in ordine di attivazione è quello che riguarda il tratto di viale Bologna nella zona del Quartiere Cava. “Questa Amministrazione – spiega il vicesindaco Daniele Mezzacapoè molto attenta alle segnalazioni che provengono dai cittadini e dai Quartieri, soprattutto quando mettono in evidenza la necessità di potenziare la sicurezza della viabilità e la tutela delle cosiddette utenze deboli, come ciclisti e pedoni. Ritengo che la capacità di ascolto, seguita dalla capacità operativa, sia un aspetto che ci differenzia molto dalle Amministrazioni precedenti e riteniamo di essere sulla strada buona. Ne è esempio proprio l’intervento in questo tratto della via Emilia, che nella zona del quartiere Cava prende in nome di viale Bologna, e che porterà nell’arco di alcune settimane alla realizzazione di due nuove rotatorie: una all’intersezione con via Padulli, l’altra all’intersezione con via Sillaro”.

Conclude Mezzacapo: “Come sempre, la realizzazione tecnica prevede una prima fase di tipo sperimentale, utile per verificare la funzionalità e gli effetti pratici delle strutture. Secondo i nostri obiettivi le nuove rotonde della Cava dovranno ridurre la velocità degli automezzi, determinare migliori condizioni di protezione degli attraversamenti pedonali e nelle zone ciclabili, rendere la viabilità più fluida e sicura, a tutto vantaggio dei residenti”.