Filippo-Capitanio-Forli-Calcio

Il calciomercato del Forlì Calcio in questi ultimi giorni continua ad essere scoppiettante. Dopo l’ingaggio del trequartista Davide Borrelli e la conferma del bomber Manuel Pera (che lo ricordiamo è arrivato nel marzo di quest’anno) la società biancorossa ha messo a segno un colpo che rinforza la difesa: il 28enne Filippo Capitanio, difensore centrale di 185 centimetri, nato a Vicenza che ha vestito casacche importanti come quelle di Avellino, Vicenza, Cesena, Reggina e Como.

Cresciuto nel Settore Giovanile del Club vicentino biancorosso, vanta, oltre ad una lunga esperienza in Serie C, anche due presenze, una per parte, in A e in B, con le maglie di Reggiana e Vicenza. In C ha giocato con Pontedera, Como, Santarcangelo, Teramo e Ravenna. Nelle ultime stagioni, esperienze in Serie D con Avellino e Adriese. In attesa delle conferme dei migliori giovani delle ultime stagioni come Davide Sedioli e Andreas Gkertsos, la società di viale Roma starebbe pensando anche di prolungare il contratto anche al 20enne portiere Enrico De Gori.

Di seguito il comunicato ufficiale del Forlì F.C. “È stato raggiunto l’accordo per le prestazioni sportive del calciatore Filippo Capitanio. Il difensore classe 1993 in carriera ha vestito le maglie di Vicenza, Pontedera, Cesena, Reggina, Como, Santarcangelo, Teramo, Ravenna, Avellino, Adriese e nell’ultima stagione quella della Vastese in serie D“.