Alla Cava presentazione del libro “Io… sono stata amata”

0

Lunedì 19 luglio alle ore 20,45, nell’Anfiteatro del Parco Bertozzi in via Sillaro, quartiere Cava di Forlì, è in programma la presentazione del libro di Antonella PieriIo… sono stata amata”. L’iniziativa è promossa dal Comitato di Quartiere Cava, unitamente all’associazione Cava Forever Group APS Forlì e dall’editore del volume Grafikamente, con il patrocinio dell’assessorato all’Università, Cultura e Informazione Scientifica del Comune di Forlì.

È la prima volta che Antonella Pieri si cimenta con la scrittura e lo fa probabilmente nel modo più complesso, ma nello stesso tempo più coinvolgente. Infatti in “Io…sono stata amata” racconta ciò che di più intimo le sta a cuore, ovvero la storia della sua prima maternità, che non è stata naturale, ma frutto di un’adozione fortemente voluta e condivisa con il marito Alvaro, che lei definisce “la roccia della mia vita”. Deephti, la loro figlia maggiore, ora è una giovane donna, è felice, ma le manca qualcosa: non sa nulla della sua madre naturale, come d’altronde i genitori. E qui emerge la forza di Antonella e la promessa, per alcuni folle, alla figlia che per lei avrebbe fatto anche un salto nel vuoto. Un salto nel vuoto che significa partire, da sole, lei e Deepthi, per l’India, paese di origine della ragazza, con tante paure e incognite, che nascondono un amore sviscerato da parte di questa madre, che sa perfettamente che, per il bene della figlia, potrebbe correre rischi enormi.

“Io…sono stata amata” è quindi il racconto appassionato di questo viaggio in India alla ricerca di risposte, di quella tessera mancante per completare il puzzle della vita di Deephti. Uno scorrere di pensieri e parole che denotano sentimenti che si aggrovigliano fra loro, come la paura di scavare, il desiderio di scoprire, una marea di interrogativi e di incertezze, sullo sfondo di un Paese a cui la ragazza è ovviamente legata e di cui la madre è affascinata, per la ricchezza di tradizioni, usanze, colori e profumi, che emergono con forza dalle appassionate descrizioni di Antonella.
All’evento del 19 luglio parteciperanno, l’editore Gigi Mattarelli, l’autrice Antonella Pieri, il marito Alvaro Crociani e la figlia Deephti, protagonista del volume. Introdurrà l’evento Giuseppe Bertolino, presidente Associazione Cava Forever group APS.