PASTA FRESCA

Un illustratore che è anche uno sfoglino, una passione per la pasta fresca tirata al mattarello, immagini dallo stile minimale. Questi gli ingredienti della mostra “Di terra, di forme – Storia illustrata della sfoglia“, allestita a Casa Artusi fino al 12 settembre.
In esposizione una quindicina di pannelli che raccontano con linee semplici e pulite e forme quasi astratte il ‘miracolo’ del tagliere e del mattarello, la trasformazione di uova e farina da informe impasto a gialla circonferenza, liscia e compatta.

A firmare le opere Emanuele Montanari, in arte mastrosfoglino, giovane illustratore di Lugo che all’amore per le immagini unisce quello per la gastronomia e in particolare proprio per la sfoglia. Così, dopo il diploma all’Accademia delle Belle Arti, Emanuele ha intrapreso un percorso formativo in Alma, la scuola internazionale di cucina italiana che ha sede a Colorno, che lo ha portato a mettere le mani in pasta in importanti ristoranti italiani, e da sei anni affianca all’attività grafica quello di sfoglino in un laboratorio bolognese, tenendo anche corsi sulla sfoglia e la cucina di casa romagnola.

La mostra “Di terra, di forme” nasce da questa passione e non poteva essere che Casa Artusi ad accoglierla, allestendo un percorso espositivo che porta a scoprire l’arte del fatto a mano e il suo profondo legame con le materie prime di qualità. L’iniziativa si inserisce all’interno di un lavoro di promozione della cultura di casa e della cucina di casa di cui Casa Artusi è ambasciatrice nel mondo, in vista del Forum Nazionale della Cucina di Casa che si terrà il 4 agosto, compleanno di Pellegrino Artusi.

La mostra è a ingresso libero e può essere visitata, su richiesta, negli orari di apertura al pubblico di Casa Artusi (nelle mattine del martedì e dal giovedì alla domenica dalle 9,00 alle 12,30 e nei pomeriggi del lunedì e del mercoledì dalle 15,00 alle 18,30). Durante la Festa Artusiana sarà visitabile anche ogni sera dalle ore 18,00 alle ore 23,00. Per maggiori informazioni e per prenotare 0543/743138 oppure 3498401818.