Trovato senza vita in un dirupo il corpo di Sante Cavina

0

Purtroppo le speranze di ritrovare Sante Cavina si sono interrotte ieri sera intorno alle 20,00 allorquando un corpo senza vita è stato trovato in una scarpata, a San Giovanni in Volpinara vicino a Sadurano quindi nelle colline tra Forlì e Castrocaro. Il corpo di Sante Cavina, l’81enne professore del liceo scientifico in pensione scomparso da Forlì domenica 13 giugno era in fondo ad un dirupo.

Nei giorni scorsi polizia di stato, carabinieri, vigili del fuoco, polizia locale, soccorso alpino e volontari della protezione civile avevano perlustrato la zona dov’era stato visto l’anziano l’ultima volta ma senza risultati anche perchè il territorio è ampio e impervio. Anche l’utilizzo di elicotteri e droni non sono riusciti a localizzare la persona scomparsa.

Fino a quando ieri, intorno alle 20,00 una squadra di ricerca ha rinvenuto un corpo, in fondo al declivio. Sul posto è intervenuta anche la Polizia Scientifica per i rilievi.
L’anziano viveva da solo ed era ipovedente e si spostava sempre a piedi. A dare è stata la donna delle pulizie che andava un giorno alla settimana da lui. Solo allora sono partite le ricerche fino al triste epilogo. Ora gli inquirenti dovranno anche cercare di chiarire le cause del decesso.