Confartigianato-Anap-a-forlimpopoli

Ritornare a incontrarsi, riprendere il dialogo interrotto dalla pandemia. È questo l’obiettivo che si è posto il consiglio di Anap (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati) Confartigianato Forlì organizzando la presenza di un gazebo informativo del movimento, nei mercati cittadini del comprensorio. Il debutto è avvenuto oggi a Forlimpopoli; è, infatti, stato allestito nell’ambito del mercato settimanale lo stand Anap per sensibilizzare i cittadini, in primis sul tema della sicurezza.

Come riportano le cronache, complici anche i timori legati al Covid-19, si moltiplicano i casi di tentativi di truffa a opera di malfattori che si fingono operatori sanitari e che cercano di carpire la fiducia degli malcapitati per entrare nelle abitazioni e sottrarre denaro e gioielli. Ma non solo, con l’avvicinarsi del termine per il passaggio dal mercato tutelato dell’energia, sono frequenti i tentativi posti in essere dai truffatori, che millantando false credenziali come operatori di gestori di note multiutility, cercano di appropriarsi di dati bancari. Fenomeni che devono essere resi noti per scongiurare il rischio di cadere nel raggiro, segnalando prontamente alle forze dell’Ordine eventuali contatti, senza paura o vergogna.

Spiega il presidente di Confartigianato Forlì Luca Morigiil materiale distribuito dai nostri volontari mira ad aiutare i cittadini a riconoscere comportamenti sospetti, dando suggerimenti di facile applicazione come evitare di comunicare a persone sconosciute i nomi dei propri familiari e gli spostamenti quotidiani che si fanno, né, tantomeno, rivelare l’indirizzo di casa. L’attenzione è la prima forma di difesa che ciascuno può attuare. Ma l’idea del gazebo nasce da un progetto più ampio, ritrovare la socialità, interrotta in questi mesi, pur nel rispetto del distanziamento e dell’utilizzo di dispositivi di protezione. I lunghi mesi di lockdown e la progressiva riduzione delle opportunità di incontro ha avuto effetti devastanti anche sul benessere psichico delle persone. Ora che la diffusione del vaccino sta contrastando l’incidenza del virus, vogliamo tornare a proporre momenti di incontro all’aperto, in piena sicurezza”.

L’Associazione Pensionati di Confartigianato promuove eventi culturali, gite e organizza appuntamenti informativi e di svago, pensati proprio per favorire un invecchiamento attivo. Il prossimo appuntamento si terrà al mercato cittadino di Meldola, martedì 22 giugno.