danneggiamenti-a-rocca

Quest’immagine (vedi sopra) ritrae in parte lo stato in cui si presentava, questa settimana, la struttura dell’area feste presso il Parco Gramsci (ex Foro Boario). Considerato che non è la prima volta che ciò accade, abbiamo deciso di rendere pubbliche questa foto affinchè tutta la cittadinanza e i responsabili siano consapevoli che da episodi di semplice inciviltà si è passati a episodi di vero e proprio vandalismo” è il commento del sindaco di Rocca San Casciano Pier Luigi Lotti.

Questo comportamento denota una grande maleducazione tra i responsabili, i quali non hanno alcun rispetto per il bene comune tanto da procurargli danni permanenti. Non solo. Lasciare rifiuti abbandonati a terra, nonostante la presenza di tutti i bidoni della raccolta differenziata, è sintomo di mancanza totale di educazione civica. Siamo profondamente amareggiati e abbiamo già informato i Carabinieri di Rocca San Casciano i quali vigileranno, con maggiore frequenza, sulla struttura” continua.

Qualora questi episodi si dovessero ripetere provvederemo senza esitare a sporgere formale denuncia in quanto tutto ciò è inaccettabile. Speriamo che queste righe vengano lette da coloro che hanno causato ciò, così che gli stessi si ravvedano e la prossima volta lascino la struttura pulita come l’hanno trovata e soprattutto senza arrecare ulteriori danni” conclude il sindaco Lotti.