Basket Ivica Radic

Sono qui per portare energia e dare il massimo: conosco il campionato, e sono convinto che possiamo fare tanta strada”. Un po’ in italiano, un po’ in inglese, ma poco importa: Ivica Radic si presenta all’Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 con il sorriso sulle labbra e il desiderio di aiutare la squadra.

A presentarlo, è il gm della Pallacanestro 2.015 Renato Pasquali: “Per prima cosa voglio ringraziare Ivica per la sua disponibilità. In questi giorni abbiamo sondato il mercato e, anche sulla base di fattori indipendenti da noi, abbiamo fatto delle valutazioni: in definitiva, credo che, tra scegliere un giocatore nella posizione che avevamo pensato, ed inserirne uno di alto livello in una posizione differente, la seconda soluzione sia sempre migliore. Ed è proprio ciò che abbiamo fatto. Ivica è motivato, ha giocato fino a pochi giorni fa e sono convinto potrà darci una mano fin da subito”.

E poi, parola ad Ivica, col sorriso sulle labbra, ovviamente: “Le mie prime impressioni sono ottime, quindi sono convinto che potrò dare il massimo, per aiutare la squadra con le mie caratteristiche: mettendo fisicità, giocando spalle a canestro, lottando in difesa e catturando rimbalzi”.

Obiettivi? “Quello che è certo, è che voglio fare più strada possibile. Ho sentito tante cose buone su Forlì, e giocare i playoff è sempre una bella opportunità. In più, credo sia una importante chance anche per la mia carriera”. Ivica Radic indosserà il numero 11, ed è pronto a scendere in campo.