Libertas-Claus-Volley

Flamigni Panettone Forlì – Libertas Volley Forlì 3-1

(26-24; 25-27; 25-13; 25-23)

In questo strano campionato si arriva a giocare nonostante tutto il derby cittadino. Non riuscendo a concordare le date dei recuperi che fra serie C e Under 17 di eccellenza si aggrovigliano e si sovrappongono, si decide di effettuare la partita a San Martino anzichè al Ginnasio in accordo con la squadra avversaria. Per le note vicende la serie C si finirà con le giovanissime ragazze della Under 17 pur anche loro incomplete.

Nonostante la sconfitta si è vista una gara a tratti anche divertente con finali al cardiopalma che solo la maggiore esperienza di alcune ragazze di San Martino ( a parte il terzo set in cui le difese immunitarie sono crollate), hanno fatto girare le ultime battute a pro delle padrone di casa.

Più attenzione in ricezione, meno errori in attacco e qualche errore in meno in battuta avrebbero certamente dato alle ragazze di Polo un finale diverso, pur senza togliere nulla alla verve e all’entusiasmo delle ragazze della Flamigni. Da segnalare comunque le prove di Bellavista e Calderoni e discrete anche la prova delle centrali. Manca ciò che serve in un campionato normale: giocare con regolarità; tre partite in un anno, soprattutto nelle giovani, lasciano il segno. Buona la difesa, ma la malizia e la “cattiveria” delle avversarie ha infine fatto la differenza.