campo-di-calcio-vandalizzato

All’indomani di una giornata dedicata dai volontari dell’Asd Civitella Calcio – scrive un post su Facebook il presidente Luciano Silvestri – alla sistemazione degli impianti di Civitella e di Cusercoli si è verificato un ennesimo atto di vandalismo all’interno dell’adiacente campetto di Cusercoli. Nonostante i nostri sforzi, e in primis quelli del custode Paolo Giorgi che si sta adoperando in tutte le maniere per mantenere in essere un impianto che in altri posti ci invidiano, qualche idiota si diverte a vandalizzare, a rompere, a distruggere quello che è un bene pubblico e che noi cerchiamo di mettere a disposizione di tutti gratuitamente“.

Uno o più fenomeni si sono introdotti all’interno con un auto e hanno rovinato il manto erboso. Non contenti hanno tolto i fermi che avevamo appena messo per mettere in sicurezza le porte e ne hanno trasportata una lateralmente, questo con il rischio che possa essere pericolosa per l’incolumità di chi va a giocare, correre o comunque fare attività.
Personalmente ho sempre odiato chi rompe le cose degli altri, questo, in particolare se si tratta di beni della collettività. Comunico a tutti che insieme al sindaco appena avvertito, denunceremo chi troveremo a comportarsi in questo modo, non accettiamo più comportamenti come questi” ha concluso il presidente Luciano Silvestri dell’Asd Civitella Calcio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO