Appartamento allagato in via Isonzo, evacuata una famiglia

0

A causa di una consistente perdita d’acqua dai piani superiori di una palazzina in via Isonzo 1 a Forlì i vigili del fuoco, insieme a una pattuglia della Polizia Locale, sono intervenuti e dichiarato inagibile l’appartamento sottostante per i danni subiti dall’allagamento. Le forti infiltrazioni d’acqua nell’impianto elettrico, infatti, hanno reso indispensabile per la sicurezza della famiglia residente dapprima la disattivazione immediata della rete elettrica. Un nucleo familiare di quattro persone poi è stato così costretto ad abbandonare l’edificio.

Gli agenti della Polizia Locale hanno chiesto l’ausilio dei Servizi Sociali che hanno provveduto a sistemare la famiglia di origini egiziane ma regolarmente residenti in Italia in un luogo idoneo. Il problema, inizialmente meno rilevante, era stato già rilevato da una quindicina di giorni dai residenti tanto che si poteva notare nei muri una leggera perdita d’acqua e la comparsa di muffe ma purtroppo non era stato possibile entrare nell’appartamento da dove è partita la perdita d’acqua per l’assenza degli affittuari. I vigili del fuoco hanno poi intimato ai proprietari dello stabile anche la messa in sicurezza dell’androne in quanto si erano formati dei buchi.