Calcio Forlì Gkertsos

Forlì – Bagnolese: 2-1

Forlì: De Gori, Croci, Sabato (83’ Sedioli), Giacobbi, Gkertsos, Ballardini, Buonocunto, Battaglia (58’ Pavani), Gigliotti (64’ Marzocchi), Ferrari (77’ Tortori), Pera (86’ Longobardi).
A disp.: Stella, Bedei, Carlucci, Ndedi. All.: Angelini.
Bagnolese: Auregli, Capiluppi, Calabretti, Faye, Dembacaj, Bertozzini, Cuoghi (77’ Calabretti), Leonardi, Tzvetkov (83’ Marani), Silipo (77’ Scarlata), Mhadhbi. A disp.: Ferrari, Fumi, Cinelli, Notari, Riccelli, Montali. All.: Gallicchio.
Arbitro: Andrea Recupero di Lecce. Assistenti: Sbardella di Belluno, Antonio Gian Gregorio di Padova.
Note – Ammoniti: Sabato, Gkertsos, Bertozzini, Pera, Capiluppi, Marzocchi, Cuoghi. Espulsi: Ferrari L. dalla panchina per proteste. Corner: 8-3 per il Forlì. Recupero: 2’, 5’.

Il recupero della 17° giornata porta al Forlì il bottino pieno. A capitolare al Morgagni la Bagnolese e così i Galletti possono brindare alla vittoria casalinga dopo più di un mese (l’ultima volta con la Correggese il 17 febbraio).
Cronaca. Buona partenza dei reggiani al 3′ buona palla gol creata da Tzvetkov che pesca l’incornata di Leonardi che finisce di poco sopra la traversa. Risponde il Forlì con Gkertsos che trova un libero Pera ma il suo tiro a giro trova il portiere Auregli pronto a deviare. Battaglia innesca Gigliotti ma il suo tiro viene rimpallato, sulla respinta ci prova Croci ma la sfera va ancora sopra la traversa. Al 18′ Gkertsos s’invola macinando metri su metri palla al piede e mette al centro ma Pera arriva tardi di un soffio. Ad aprire le marcature del match il bomber Ferrari al 24′ (nono centro stagionale) abilissimo nel mettere la zampata vincente dopo una bella azione sviluppatasi nella fascia sinistra su assist del solito Gkertsos. Al 34′ però arriva il gol del pareggio in un’azione fotocopia della rete precedente. Sillipo raccoglie una respinta di Gigliotti arriva il bulgaro Tzvetkov che insacca a porta vuota.

Secondo tempo. Dopo un gol annullato alla Bagnolese il Forlì ci prova con Buonocunto ma il suo tiro è facile preda di Auregli. La Bagnolese va vicino al gol sugli sviluppi di un corner e allora Angelini percependo il pericolo inizia con una girandola di cambi. Mentre la gara sembra finire in parità i galletti trovano il gol vittoria. Ballardini recupera un pallone al limite dell’area, la passa a Tortori che inventa un cross col contagiri per Gkertsos che di sinistro sul secondo palo mette in rete il gol che vale la vittoria. Con i tre punti il Forlì sale a quota 31 (con 22 gare giocatre) mentre la Bagnolese resta a 24 (con 21 partite disputate).