Libertas-Claus-Volley

Gattelli Ravenna – Claus Libertas Volley Forlì: 3–1

(25-19; 21-25; 25-20; 25-23)

Forlì ha giocato a Ravenna nella palestra Cavezzali contro le ragazze della Gattelli. Formazione quasi al completo per Forlì pur lasciando la centrale Yabre ancora a riposo per precauzione dopo l’infortunio subito. Fra le file delle padrone di casa una gloria intramontabile come Laura Zebi, in gran forma e fuori quota, che sorprende un po’ trovarla in mezzo ad una squadra giovane e già valida di suo.

Primo set in sordina da parte di Forlì, ma si denota, a differenza delle partite precedenti, che qualcosa sta cambiando. Infatti nel secondo set, con qualche modifica voluta da coach Bazzocchi, la Claus parte decisamente bene sorprendendo le ravennati, mantiene sempre il comando e si aggiudica il primo parziale di questo anomalo e sfaccettato campionato.

Nel terzo set parte la Gattelli mantenendo sempre un vantaggio minimo, la Libertas non vuole mollare e, sfruttando anche i tantissimi errori delle avversarie, rimane incollata, ma sul 16 a 15 la Zebi prende di nuovo il comando e tira la volata finale lasciando le forlivesi a quota 20.

Inizia il quarto set e le ragazze di Bazzocchi mostrano tutto il loro potenziale prendendo un buon vantaggio che arriva addirittura a 6 punti (10-4). Continua la gara nel suo probabile miglior set. Ma Zebi e Balducci ricominciano a bombardare e recuperano arrivando a un punto (20 a 19 per la Claus). Un parziale tre a zero della Gattelli le riporta in vantaggio per la prima volta nel set. Stringe i denti la Libertas ma rimane sotto grazie ancora alle sue attaccanti da serie superiore: siamo 24 a 23 per le ravennati, la Gattelli riceve e mette in condizioni ottimali, indovinate chi, che con un potente diagonale chiude set e partita.