L’impegno di Forlimpopoli per la qualità dell’aria

0

L’Amministrazione Comunale di Forlimpopoli, mirando ad assicurare la massima qualità possibile dell’aria, in linea anche con le direttrici europee e nazionali, ha emesso un’ordinanza che limita l’emissione di gas inquinanti limitando la circolazione di veicoli inquinanti. Nella stessa l’amministrazione ha poi fatto propria l’ordinanza regionale che, mirando agli stessi obiettivi, vieta di utilizzare biomassa legnosa per il riscaldamento e di installare e utilizzare impianti per la climatizzazione invernale o estiva in spazi di pertinenza degli edifici (es: cantine, vani scale, box, garage e depositi, androni, scale, rampe) e, nel contempo, prescrive che in tutto il territorio comunale la temperatura negli ambienti di vita riscaldati non superi i 19°C (+ 2°C di tolleranza) negli edifici adibiti a residenza e 17°C (+ 2°C di tolleranza) nei luoghi che ospitano attività industriali ed artigianali.

Riguardo in particolare alle limitazioni al traffico imposte dall’Amministrazione comunale, fino al 30 aprile, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 18,30, è vietata la circolazione nell’area del centro abitato di Forlimpopoli, dei veicoli privati euro 0 e euro 1 (siano essi alimentati a benzina, Gpl/benzina o metano/benzina, gasolio) e i ciclomotori e motocicli euro 0 e euro 1.
Copia integrale dell’ordinanza (con l’elencazione completa anche delle deroghe ammesse) è scaricabile dal sito dell’amministrazione comunale.