Manuel Pera Forlì Calcio

Lasciato alle spalle un periodo particolarmente negativo, la tanto attesa vittoria “scacciacrisi” con l’ultima in classifica Corticella rimargina, se non le ferite, le escoriazioni subite nei recenti capitomboli. Si è detto più volte che l’attacco forlivese è tra i più asfittici del girone (20 reti in 17 gare).

Ora dopo l’acquisto di neanche tre giorni fa del 39enne Cristian Longobardi il Forlì ha ingaggiato il 37enne Manuel Pera. L’attaccante, classe 1984, è reduce da una prima parte di stagione affrontata nel Girone F di Serie D con indosso la maglia della Recanatese ma vanta una carriera di grande spessore vissuta tra serie C e serie D, militando in società come Lucchese, Carrarese, Poggibonsi, Pontedera, Rimini, Delta Calcio Rovigo, Matelica, Taranto e Recanatese.