Giornata-della-donna-a-Meldola

L’Amministrazione Comunale di Meldola in occasione della Giornata Internazionale della Donna ha promosso, in collaborazione con la rete delle attività commerciali #iocomproameldola, la realizzazione della mostra fotografica “Di grazia” dedicata al tema della donna e del lavoro. Le immagini, fornite dall’Associazione Archivio Digitale Meldolese ritraggono donne meldolesi nella loro quotidianità ed una sezione curata dall’Associazione Liberamente è dedicata al ricordo delle lavoratrici dell’Alax Naldini di Meldola, che ha rappresentato un momento importante per la città meldolese.

Tutte le opere sono esposte nelle vetrine delle attività commerciali del Centro e nello Scalone Comunale, con l’obiettivo di rendere la mostra fruibile in questo particolare momento. Grazie alla collaborazione con Elena Piolanti dell’Associazione Ricreattiva è stato realizzato un video con fotografie e parole estratte dalle testimonianze delle operaie dell’Alax Naldini, per fare memoria e raccontare attraverso le parole delle protagoniste quel particolare momento storico.

Il sindaco Roberto Cavallucci e l’assessore alle Pari Opportunità Jennifer Ruffilli nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa mostra, ed in particolari i consiglieri comunali Luca Agresti, Antonella Caroli e Giovanna Piolanti, sottolineano che “quest’anno in occasione dell’8 marzo abbiamo scelto di porre l’attenzione al tema del lavoro femminile, in un momento, quale quello attuale, dove la pandemia ha acuito la disparità di genere con particolare riferimento proprio al lavoro, mostrando la fragilità dell’occupazione e le difficoltà di conciliazione dei tempi di cura e lavoro“.

Un particolare ringraziamento a tutte le attività del Centro Storico e ad Alessandra Pasini – concludono Cavallucci e Ruffilli -. Abbiamo poi voluto omaggiare tutte le donne di Meldola con una mimosa collocata sul balcone del Municipio: un piccolo gesto per ricordare simbolicamente a tutti l’inestimabile valore delle Donne“.