Zattini-presentazione-lavori-San-Domenico

Cosa ci restituiranno i lavori di restauro e completamento del secondo chiostro dei nostri Musei San Domenico?” è la riflessione del sindaco di Forlì Gian Luca Zattini.

Una grande area mostre, un ristorante, una preziosa area servizi polifunzionale, spazi per ospitare le magnifiche opere di Guido Cagnacci e del Guercino, un piccolo museo archeologico. Oltre alla valorizzazione dell’arena estiva, che anche quest’estate sarà utilizzata per eventi. Fino alla valorizzazione della statua dell’Ebe del Canova. Una volta finito, il secondo chiostro sarà un vero e proprio unicum, un intreccio tra area museale e mostre. Una duplicità che poche strutture culturali hanno in tutta Italia” conclude Zattini.