vaccino-anticovid

Cominciano martedì 23 febbraio, dalle ore 9,00 alle 19,00 le vaccinazioni anti Covid che per ora riguarderanno gli ultraottantenni. La sala del Teatro dei Sozofili di Modigliana è già stata predisposta per potere effettuare le 120 vaccinazioni già programmate e per le quali le persone si sono già prenotate. Il personale dell’Ausl sarà affiancato dai volontari della Croce Rossa, dai volontari della Protezione Civile e dai volontari dell’Auser che saranno impegnati ad assistere le persone e aiutarle nel trasporto per raggiungere la sala. Una parte del parcheggio sarà riservato a tale scopo.

Voglio ancora una volta esprimere il mio ringraziamento per la attenzione e la collaborazione di tutti volontari che si stanno impegnando per mettere in condizione di garantire l’accesso in sicurezza a questo importante appuntamento. Rivolgo un appello alle persone che saranno sottoposte a vaccinazione ed ai familiari che li accompagneranno, non presentarsi tutti all’orario di apertura per evitare lunghe file di attesa, è opportuno rispettare l’orario che è stato dato al momento della prenotazione, presentarsi con l’elenco dei farmaci che vengono assunti, per potere procedere alla compilazione del questionario che dovrà essere compilato prima di essere sottoposti alla vaccinazione” spiega il sindaco di Modigliana Jader Dardi.