Lotti: «La Divina Commedia in 100 Borghi arriverà anche a Rocca»

0

Questa sera vogliamo fornirvi qualche informazione in più sul progetto “La Divina Commedia in 100 Borghi” di Matteo Fratarcangeli che farà tappa a Rocca San Casciano il prossimo 9 aprile con il XVI Canto dell’Inferno. Il recital itinerante è nato con l’esigenza di riflettere sull’importanza della concezione poetica del Sommo Poeta Dante Alighieri che, dopo 700 anni dalla sua scomparsa, appare a noi ancora fiorente e viva” annuncia il sindaco Pier Luigi Lotti.

Saranno 100 Borghi, tra i quali appunto Rocca San Casciano, e non i palazzi istituzionali, ad ospitare i Canti della Divina Commedia. Sarà un viaggio di riflessione esistenziale verso il concepimento di alcuni grandi temi cari a Dante, ma sottotono ai giorni nostri. Per conoscere i 100 Borghi protagonisti potete consultare il sito internet www.ladivinacommediain100borghi.it, dove troverete anche una pagina dedicata a Rocca San Casciano. È un onore essere stati scelti per ospitare un progetto così ambizioso che si pone un duplice obbiettivo: avvicinare i cittadini alla Divina Commedia e valorizzare i piccoli Borghi ancora poco conosciuti, ma che custodiscono un patrimonio storico e culturale tutto da scoprire. Un evento culturale unico e un’importante vetrina per il nostro paese. Seguiranno informazioni su luogo e ora non appena possibile” conclude il primo cittadino.