Calcio Forlì Gkertsos

Corticella – Forlì: 1-3

Corticella: Costantino, Marchesi, Cosner (61’ Girotti), Busi, Salvaterra, Nannetti, Guidi (75’ Giannini), Sabbioni (55’ Grazia), Savino (61’ Fort), Grazhdani, Ghini (46’ Albonetti). A disp.: Garoia, Tonelli, Cipriano, Bouabre. All.: Broglia (Benuzzi squalificato).
Forlì: Stella, Croci (76’ Sedioli), Giacobbi, Biasiol (84’ Piva), Marzocchi, Gigliotti, Buonocunto, Ballardini, Gkertsos (76’ Carlucci), Ferrari (74’ Longobardi), Pozzebon (61’ Gasperoni). A disp: De Gori, Battaglia, Sabato, Pavani. All.: Angelini.
Arbitro: Manzo di Torre Annunziata. Assistenti: Carbone di Aosta e Cusumano di Collegno.
Note – Marcatori: 1’ Giacobbi, 8’ Ferrari, 31’ Grazhdani, 56′ Ferrari. Ammoniti: Cosner, Biasiol, Gigliotti, Carlucci. Corner: 1-3.

Il Forlì torna alla vittoria con l’ultima in classifica e tira un bel sospiro per il morale e per la classifica. Questa volta la gara si è dipanata con un canovaccio in discesa. Gol lampo di Giacobbi e raddoppio di Ferrari all’8′. Il Corticella ha poi riaperto il match con la rete di Grazdani alla mezz’ora e i Galletti l’hanno richiuso al 56′ sempre con Ferrari.
Cronaca. Al 1′ corner del Forlì: Gkertsos crossa in area per l’incornata vincente di Giacobbi (prima rete stagionale). All’8′ raddoppio cross di Buonocunto, Gkertsos prova una botta la cui deviazione termina sui piedi di Ferrari che insacca facilmente (sesto centro in campionato). Al 23′ Nannetti cerca di impensierire il portiere Stella ma la sua conclusione è debole. Un minuto dopo è Marzocchi che con un tiro-cross sfiora il palo. Al 31′ Nannetti riapre la gara inventando un traversone al bacio per il colpo di testa di Grazdhani che batte Stella.

Secondo tempo. Il Forlì detta i tempi ed è padrone del gioco mentre i bolognesi ci provano solo con i contropiede. Ferrari raddoppia al 53′ va a segno ma Gkrtesos è in fuorigioco e l’arbitro annulla. Al 56′ Gkertsos crossa per Ferrari che batte con un colpo di testa vincente Costantino (settima rete stagionale). Al 72′ Gasperoni calcia forte ma addosso al portiere. La gara non offre più spunti di cronaca. Il Forlì col bottino pieno sale in 11° posizione con 23 punti (con 2 gare da recuperare), mentre il Corticella resta fanalino di coda con 8 punti. I biancorossi mercoledì 3 marzo recupereranno la 9° giornata al Morgagni contro il Real Forte Querceta. Qui sotto la sintesi della partita.