Manuel Andreini è il nuovo presidente dei ‘Giovani imprenditori’

0

C’è stato un necessario avvicendamento alla presidenza del gruppo “Giovani imprenditori” di Confartigianato Forlì. La presidente eletta nel 2018 Ana Isabel Perez Alvarez ha dovuto, infatti, trasferirsi all’estero rimettendo l’incarico stesso. Il Consiglio Direttivo allora ha nominato alla successione Manuel Andreini, titolare dell’officina Centro Turbo. Il movimento è espressione di imprenditori under 40 e si adopera per incentivare e sostenere il lavoro in questa fascia d’età.

Come chiarito anche dai vertici dell’Associazione “i giovani rappresentano il futuro. Oltre a promuovere l’autoimprenditorialità, impegnandoci ad accompagnare i giovani che hanno idee nella concretizzazione delle stesse, la Confederazione sta lavorando per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro di questi imprenditori. Ne è esempio l’attività di lobbying fatta per estendere nella Legge di Bilancio per il 2021, l’esonero contributivo per l’occupazione giovanile estendendolo, sino al 2022, alle assunzioni di giovani fino a 35 anni. L’esonero viene elevato al 100% dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, per un periodo massimo di 36 mesi ed entro il limite annuo di 6.000 euro”.

La misura punta a sostenere i giovani attraverso una riduzione del costo del lavoro. Confartigianato, tuttavia, insiste nel sollecitare ulteriore sostegno all’apprendistato professionalizzante per rafforzare la richiesta di giovani sul mercato del lavoro, accrescendo le competenze realmente richieste dal mondo produttivo.