Malore improvviso, Antonio Lattuneddu muore a 18 anni mentre faceva ginnastica

0

È morto a 18 anni. Un improvviso malore è stato fatale per Antonio Lattuneddu, un giovane che nella serata di lunedì stava compiendo degli esercizi di ginnastica nel locale adibito a palestra della propria abitazione. Per il figlio del presidente di Federfarma Alberto, titolare della Farmacia Malpezzi, purtroppo non c’è stato nulla da fare. Inutili si sono rivelati i tentativi di rianimarlo compiuti sia dal personale medico intervenuto sia del padre che l’ha trovato esanime in una stanza adibita all’attività fisica.

Il cuore del giovane studente del Liceo scientifico Righi di Cesena si è fermato improvvisamente. Una tragedia che ha colpito un ragazzo che non soffriva di patologie particolari. Antonio Lattuneddu era uno sportivo e quindi molto controllato, ma sarà l’autopsia, che dovrebbe svolgersi domani, a chiarire i motivi della tragedia.