palaromiti

Domenica 31 gennaio è il primo anniversario della scomparsa di Valter Franco Valmori. Valmori è stato un esempio di grande impegno al servizio del Quartiere, della città e del territorio, con particolare attenzione ai temi della solidarietà e della cultura. Sempre pronto ad impegnarsi in prima persona per aiutare il prossimo, sia in ambito civico, sia in ambito parrocchiale, ha testimoniato quotidianamente un altissimo valore civico e morale, a partire dai valori dell’ascolto, del rispetto e del sostegno. Alla sua competenza e alla sua perseveranza si deve anche la nascita e la grandissima crescita avvenuta nel corso degli anni del Concerto di Natale dei Romiti, vero e proprio fiore all’occhiello della lirica per l’intera città.

In sua memoria, in uno dei luoghi più rappresentativi del Quartiere, il Palazzetto dei Romiti (impianto sportivo che grazie al suo impegno ogni anno, a Natale, si trasforma in grande tempio della musica) è ora posizionata una targa. Appena le condizioni legate all’emergenza covid lo renderanno possibile, in collaborazione con il Comitato di Quartiere, verrà organizzato un momento di presentazione pubblica della epigrafe commemorativa in modo da permettere a tutti coloro che lo vorranno, e che nelle attuali condizioni non possono per ragioni di normative di sicurezza legate all’emergenza epidemica, di rendere omaggio a un grande forlivese. La cerimonia che si svolgerà nel rispetto della normativa anti-covid pertanto non avrà carattere pubblico ma vedrà la presenza solo dei familiari, del sindaco di Forlì, dei rappresentanti del comitato di quartiere e dei giornalisti.