viaggio

Il 2021 è appena iniziato e ci auguriamo che sia un anno diverso. Speriamo di poter tornare a toccare le nuvole mentre si viaggia in aereo, a guidare l’auto verso mete lontane, dormire in tenda a contatto con la terra sabbiosa o semplicemente a visitare una città d’arte in giro per l’Europa. Ognuno di noi è diverso e l’inclinazione del carattere è spesso condizionata dal segno zodiacale e dai diversi allineamenti dei pianeti. Ogni segno zodiacale, a seconda anche della propria inclinazione, avrà quindi una meta di viaggio differente. In questo articolo descriveremo le caratteristiche dei segni zodiacali e le mete di viaggio assegnate: così sarete pronti a prenotare il prossimo biglietto.

Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

Il segno di terra del Capricorno ha un carattere prudente, cauto e paziente. Ha forti ambizioni e aspira sempre alle vette più alte. Per questo preferisce mete silenziose e dalle lunghe camminate, dove bisogna arrivare fino in fondo per ammirare il vero spettacolo. Paesi come l’Argentina dalle vaste pianure di steppa o le alte catene montuose fanno al caso suo.

Acquario (20 gennaio – 18 febbraio)

L’Acquario nasce in un periodo molto freddo, nel pieno del grande inverno. Per questo motivo questo segno di aria si adatta facilmente a tutto ciò che ha intorno e predilige mete molto gelide e montuose: dalla Russia ai paesi Scandinavi, passando per le località sciistiche e i monti innevati.

Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

Segno d’acqua tanto socievole quanto profondo, in fatto di viaggi i Pesci preferiscono le mete spirituali: l’India dove praticare yoga dalle pendici dell’Himalya alle chiese magiche dello Sri Lanka. Del resto, come si legge su oroscopissimi.it, i nati sotto questo segno zodiacale di marzo sono piuttosto riflessivi e tendono ad analizzare se stessi e i propri comportamenti.

Ariete (21 marzo – 19 aprile)

Primo segno di fuoco dell’anno, vive di azione e di istinto. Fiamma viva che aumenta solo con l’ebrezza dell’avventura. Anche i suoi viaggi sono imprevedibili: grandi camminate, notti in tenda, nel continuo rapporto reciproco con la natura. Consigliamo le foreste del Borneo con i suoi paesaggi esotici o i campeggi nella savana del Botswana.

Toro (20 aprile – 20 maggio)

Nato nel pieno della primavera, questo è un segno zodiacale molto legato alla natura. Così come il segno dell’Ariete, anche il Toro vive grazie al contatto con la Madre Terra. L’unica differenza è che, contrariamente al segno di fuoco, questo segno ama organizzare i suoi viaggi: quindi via a mete naturalistiche come laghi, fiumi e montagne ma programmando ogni percorso. Consigliamo il Laos: perla dell’Asia dove i paesaggi naturali si intrecciano in simbiosi con le città.

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

Segno nato dalla transizione tra primavera ed estate, ama viaggiare e comunicare, è molto curioso e ama conoscere culture nuove. Consigliamo quindi un viaggio in gruppo in paesi dove fare esperienze diverse: l’Australia ci sembra perfetta. Uno dei paesi ricchi di culture eterogenee saprà accoglierlo e regalargli un viaggio da raccontare al suo ritorno.

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

Il Cancro è il segno dell’amore, degli affetti e dei sentimenti. Predilige mete che trasmettono emozioni, in cui ricordare momenti d’infanzia, ritrovare se stesso nelle culture dei paesi che visita, nel coccolarsi con la cucina locale. Ecco perché consigliamo le capitali Europee: Parigi o Stoccolma faranno al caso suo.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

Nato in piena estate, il segno del Leone ha un carattere forte, caloroso e si sente padrone del mondo. Un viaggio a Cuba o nella calda Africa sarà perfetto per lui: potrà godersi un rum cubano nelle bianchissime spiagge caraibiche o vivere un tramonto di fuoco in un safari africano.

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Il segno della Vergine nasce in un periodo di transizione, di ritorno alla vita normale dopo il movimento estivo. Per questo motivo ha un carattere molto organizzato, nella vita così come nei viaggi: tappe prestabilite, biglietti acquistati in precedenza e liste infinite studiate al minuto. Per il nuovo anno consigliamo la Provenza con le sue distese di lavanda, gli affascinanti paesi e lussuose città in cui perdersi, o almeno provarci!

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

In pieno equinozio d’autunno, questo segno di aria ama la pace, l’equilibrio e l’armonia. Andrà quindi alla ricerca di mete esotiche, eleganti e dal buon cibo. Suggeriamo quindi il Giappone, dalla natura incontaminata, ai suoi rituali meravigliosi come quello del the.

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Dal carattere forte e magnetico, il segno dello Scorpione ama sperimentare e mettersi alla prova. Per questo non si lascia spaventare da viaggi difficili e ricerca posti attorniati da fascino e mistero come i fiumi arcobaleno, le voragini spaventose e i geyser del Turkmenistan.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Il sagittario vive di entusiasmo, ama la vita così come il pericolo. Chi nasce sotto questo segno, è un viaggiatore per natura e nulla lo spaventa. Per questo consigliamo di perdersi nel deserto dell’Egitto per poi ritrovarsi ai piedi delle piramidi, oppure prepararsi a nuotare con i delfini nel Mar dei Caraibi in Giamaica.

Ovunque vogliate andare, l’importante è che non perdiate mai la felicità, la voglia di scoprire voi stessi e l’altro, assaporare nuovi sapori, nuove culture e perdervi nei meravigliosi paesaggi che questo mondo ci concede.